Archivio | Cucito RSS feed for this section

Progetto DIY: la coperta con le maniche – Cucito creativo, riciclo

2 Feb

Buon lunedì followi!

Oggi vi presento un’idea di riciclo: la coperta con le maniche! E’ ispirata ad un regalo che hanno fatto a mia mamma per Natale. Io la uso la mattina, quando esco dal letto e in casa c’è freddo. Poi va a finire che me la tengo addosso tutto il giorno perché è calda e comoda grazie alle maniche larghe. Però non è affatto sexy, questo bisogna dirlo XD

okkk1PICCOLA copia

Se siete come me che riempite la casa di coperte e poi usate sempre le solite due potete usare una di quelle in pile che avete dimenticato nei cassetti. Vi consiglio il pile perché non sfila quindi se non siete pratiche con la macchina per cucire potete tranquillamente non orlarla. Secondo me è anche una bella idea regalo.

E’ pronta in pochi passi:

  • create il cartamodello (potete inventarlo o ispirarvi a quello fatta da me, se vi servono le misure scrivetemi, è una taglia unica)
  • piegate la coperta in due e disegnate i contorni del corpo,
  • fermate con gli spilli tutt’intorno, tagliate il davanti e il dietro insieme poi fate lo scollo (più profondo davanti),
  • piegate la stoffa avanzata in 4, disegnate le maniche, puntate con gli spilli tutt’intorno e ritagliatele,
  • unite il davanti col dietro cucendo sulle spalle,
  • cucite le maniche al corpo,
  • cucite l'”arco” formato da maniche e corpo (per intenderci partite dal polso e cucite passando sotto l’ascella e lungo i fianchi fino in fondo) su entrambi i lati,
  • se volete orlate polsi, fondo e scollo,
  • fatto!

okkkk2 copiaChe ne dite? E’ un’idea scema ma è super utile!

Vi saluto con un’informazione di servizio: sono in partenza! Potete continuare a fare acquisti nel mio negozio on line ma tratterò gli ordini solo tra una o due settimane (parto oggi con un biglietto di sola andata!). Per info scrivetemi: ichigocreations@hotmail.it

Baci!

Fra

Di generazione in generazione

9 Gen

Buongiorno followi!

Oggi voglio presentarvi lui:

ok1

 

Lui si chiama Benny Bunny 2.0.

Benny Bunny era un pupazzo venduto dalla Chicco negli anni ’80. Mia sorella ne aveva uno sin da quando è nata e l’ha tenuto con sé per tantissimo tempo. E’ stato la sua coperta di Linus. Quando s’è consumato ed è arrivata l’ora di dirgli addio, anche perché ormai lei era grande, non ne voleva sapere, gli era troppo affezionata. Ricordo che per anni io e i miei genitori l’abbiamo cercato in tutti i negozi ma senza riuscire a trovarlo. A quanto pare la Chicco ad un certo punto ha smesso di produrlo. Probabilmente con l’arrivo dei giocattoli che si illuminano e fanno mille suoni il povero Benny Bunny non era più di moda così la Chicco l’ha messo in un cassetto e l’ha dimenticato.

IMG_20150109_122446467

Io con un bambolotto e mia sorella con il suo Benny Bunny.

 

Io invece non mi sono dimenticata di lui ed ora che mia sorella ha avuto una bimba ho pensato: vuoi che non cresca con un Benny Bunny pure lei? Così, grazie a due foto sfocate e alla buona memoria di mia mamma, ho riprodotto, semplificandolo parecchio, il coniglietto azzurro tanto amato da mia sorella da regalare alla mia nuovissima nipotina. L’abbiamo chiamato Benny Bunny 2.0, appunto. E’ fatto con della stoffa pelosetta e morbidosa azzurra (un incubo da cucire!) mentre le orecchie e il fiocco sono fatte con ritagli di lenzuola sui quali, con colori per stoffa atossici, ho disegnato un motivo a quadretti che ricorda quello originale. La faccia è in pannolenci, occhi, nasino e bocca sono ricamati a mano in cotone mentre il ciuffo giallo che lo contraddistingue è in lana. All’interno del pancino c’è un campanellino e sul retro ho cucito una coda batuffolosa bianca.

ok2

 

Vi piace?

Alla prossima, baci!

p.s. Ho apportato alcune modifiche alla home: ho cambiato la testata (vi piace?) e ho messo una mia foto: ditemi se fa troppa paura che la tolgo ;)

Collezione di astucci milleusi “Spiro”

2 Mar

Ciao followi!

Finalmente sono riuscita a portare a termine il mio ultimo progetto! E’ nata la nuova (e anche prima) collezione di pratici astucci milleusi in cotone disegnato a mano by ichigocreations. Si chiamano “Spiro”, sono coloratissimi, pratici e unici! Disponibili in 5 colori: fucsia, viola+lilla, verde, blu+giallo e arancio. Ce n’è per tutti i gusti!

ok3

ok1

ok2

ok3

ok5

ok2

ok2

ok2

Sono in cotone bianco disegnato a mano con vivacissimi colori atossici. Sono unici, non ne esistono due uguali tra loro. Alcune imperfezioni ed irregolarità nel disegno garantiscono l’artigianalità è l’unicità del prodotto. Sono provvisti di pratica cerniera, laccio per appenderli ed etichetta con il mio logo. Ideali per un regalo economico ma unico e totalmente hand made, se ti piacciono li puoi acquistare nel mio negozio on-line cliccando QUI.

Che ne pensate? Non sono simpatici?

Alla prossima idea creativa!

Baci

Fra

Pochette con le pence

3 Feb

Buon inizio settimana followers!

Non so voi amici creativi ma io non riesco proprio a specializzarmi in qualcosa di specifico. Intendo dire che quando si tratta di fare qualcosa con le mie mani non so bene perché ma non riesco a dirmi “ora decidi cosa fare e quale tecnica usare e fai solo quello finché non diventi super brava”. Quindi non sarò mai super brava in qualcosa in particolare. Probabilmente è un mio limite ma a me piace sperimentare, pasticciare. Ogni volta qualcosa di diverso, lasciandomi ispirare da tutto ciò che i miei occhi catturano. E questa volta è quella in cui riscopro la macchina per cucire e stoffe comprate ad una qualche fiera tempo fa.

mod1

mod2

mod3

Questa è stata la prima volta per un paio di cose. La prima volta con la fliselina il cui uso avevo sempre rimandato e, ora che l’ho provata, sarà sempre la mia fedele compagna. E anche la prima volta con le pence. E questo si vede perché le pieghe su un lato non coincidono con quelle sull’altro!

Non è stato facile realizzare questo progetto. Di per sé non è complicato ma io volevo a tutti i costi che tutte (ma proprio tutte) le cuciture fossero invisibili quindi mi sono fatta venire il mal di testa pesando a come fare e facendo mille prove prima di capire che la mia idea era impossibile da realizzare e rassegnarmi a ripassare dal lato dritto il fondo della fodera dopo averci lasciato un “buco” per risvoltare il tutto. In generale devo dire che sono abbastanza soddisfatta anche se dovevo fare più attenzione nel cucire la cerniera che è cucita in modo un po’ irregolare.

Credo che la userò per tenere in ordine il necessaire per i lavori all’uncinetto. La soddisfazione più grande è aver reso giustizia a questi due bellissimi scampoli di stoffa che erano rimasti inutilizzati da troppo tempo. Di stoffa con questa fantasia ne ho ancora un po’. Forse prossimamente ne ricaverò qualcos’altro di utile.

Prima di salutarvi vi ricordo che ancora per pochi giorni tutti i prodotti del mio negozio on-line sono scontati. Potete visitarlo qui: http://www.alittlemarket.it/boutique/ichigocreations. Inoltre vi anticipo che presto ci sarà una sorpresa per gli amici che mi seguono su wordpress e su facebook… stay tuned!

Baci followi

Fra

Borsa in cotone

28 Gen

Buongiorno followi!

Mi son fatta prestare una macchina fotografica reflex digitale per provare a fotografare le mie piccole creazioni con la speranza di dare un’aria più professionale al mio negozio on-line, poi… poi ho perso il controllo! Sto fotografando tutto! Ho recuperato anche questa borsa fatta quasi un anno fa e che non riuscivo a fotografare decentemente. Non so perché ma con la mia compatta ho sempre avuto problemi col bilanciamento dei rossi… invece questa super reflex fa tutto da sola! Quindi oggi ho perso l’intera mattinata a fotografarla :)

mod9

mod1

mod2

mod3

Ti piace? La trovi in vendita nel mio shop on-line: QUI

mod4

mod5

mod7

mod8

mod10

Pensierini hand made

11 Nov

Ciao followi!

Perdonate la latitanza… Sto creando parecchio in questo periodo ma posso postare solo poche foto perché la maggior parte delle cose che sto facendo sono regali di Natale, quindi le foto arriveranno in blocco solo dopo il 25 Dicembre ;)

Oggi volevo condividere con voi un paio di progetti. Il primo è un astuccio/beauty case che ho realizzato per la laurea di una mia amica. Non è un gran regalo per una laurea perché il suo valore economico è zero. Il suo valore sentimentale però è molto alto perché l’ho realizzato con una mia maglietta che piaceva molto alla mia amica che s’è laureata. Ogni volta che ci trovavamo in biblioteca per studiare e l’avevo addosso mi faceva notare che il motivo della stoffa le piaceva molto. Dato che come maglietta aveva dato abbastanza, le maniche erano un po’ rovinate ma la stoffa del corpo era ancora bella ho deciso di ricavarne qualcosa di utile e che le ricordasse la sua compagna di tante giornate passate sui libri.

beauty case anna

Realizzata a mano. Click sull’immagine per ingrandirla.

Il secondo progetto è stato il mio primo esperimento di amigurumi ma non potevo postarlo perché anche questo era un regalo e sono riuscita a consegnarlo alla sua felice nuova proprietaria solo pochi giorni fa. Il risultato finale mi soddisfa abbastanza, soprattutto considerando che fino ad una settimana prima non sapevo nemmeno come fosse fatto un uncinetto!

elefantino elly

Realizzato a mano. Click sull’immagine per ingrandirla.

Infine vi mostro una pazzia che non ripeterò mai più (in realtà so che ci ricascherò…): una piccola fragolina da usare come orecchino. Mi è costata molta fatica e qualche diottria quindi la sua compagna non verrà mai realizzata.

fragolina orecchino

Realizzato a mano. Click sull’immagine per ingrandirla.

Per ora è tutto. Alla prossima amici!

Baci

Fra

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: