Tag Archives: fatto in casa

Liquore al cacao

31 Dic

Buongiorno followi!

Pronti a dire addio al duemilatredici e dare il benvenuto al duemilaquattordici? Personalmente non mi faccio mai coinvolgere troppo da questa festività. Decidere dove andare, cosa fare e con chi mi mette addosso l’ansia, un’ansia che reputo ingiustificata e totalmente inutile. Mi basterebbe stare con le persone alle quali voglio bene, non mi importa il cenone e non mi importa dove si va. Ma, anche se i miei desideri sono semplici, sembra sempre più difficile realizzarli. Non ho mai avvertito attaccamento o repulsione per un’annata e per quanto mi riguarda l’unico pensiero che avrò dalla mezzanotte di stasera sarà tentare di scrivere correttamente la data sui documenti. Quindi probabilmente stasera mi addormenterò prima della mezzanotte guardando il rituale cartone animato Disney alla televisione.

A chi invece vuole festeggiare, sta preparando una super cena per millemila invitati o è invitato a cena e non sa che cadeau portare all’ospite se non la solita e inutile bottiglia di spumante, dedico la ricetta del mio liquore al cacao: facile, veloce, graditissimo da chiunque!

liquore e barattoli

Ingredienti (dosi per 1,5 litri di liquore):

  • 1 litro di latte
  • 700 gr di zucchero
  • 170 gr di cacao in polvere amaro
  • 250 ml di alcool

Mettete lo zucchero, il cacao e il latte in una pentola. Mettete sul fuoco e fate sobbollire per 30 minuti mescolando. Fate raffreddare. Aggiungete l’alcool, mescolate bene, imbottigliate, bevete!

Si conserva a lungo fuori dal frigorifero. Agitate un po’ la bottiglia prima di servirlo.

E’ una ricetta che ho sperimentato per la prima volta qualche giorno fa. Io facevo un buonissimo liquore al cioccolato che però aveva un grande difetto: dopo un po’ di tempo si addensava così tanto che formava un tappo nel collo della bottiglia e l’unico modo per berlo era metterci il retro di un mestolo, con successiva goduria nel leccar via il liquore da esso! Un problema non da poco anche se il gusto era super buono. Mi ero rassegnata a metterlo nei barattoli invece che nelle bottiglie per ovviare al problema ma poi mi è arrivata questa ricetta fatta col cacao e il latte e mi sono totalmente convertita ad essa: è buono e cremoso esattamente come l’altro e non ha il problema dell’addensamento. Vi consiglio di provarla. Se la regalerete farete sicuramente un successone.

Buon anno followi

Alla prossima

Baci

Fra

Prodotti dal mio giardino

29 Dic

Ciao followi! Come procedono le feste?

Oggi volevo condividere con voi un regalo che ho fatto ai miei parenti per Natale. Mi sono messa all’opera in anticipo e grazie all’albero di prugne, al nocciolo e all’ulivo che ho in giardino ho confezionato dei cesti con prodotti interamente fatti in casa: crema di nocciole, marmellata di prugne e olive sottolio. Come se non bastasse, ho fatto a mano anche i cestini: tre cestini di forme diverse realizzati ad uncinetto. E, visto che la disoccupazione ingegna, ho realizzato anche le etichette per i barattoli. Alla fine dal lavoro ero molto soddisfatta e mi sembra abbiano fatto abbastanza colpo. Credo che le cose fatte a mano e fatte in casa abbiano un valore aggiunto e penso siano maggiormente apprezzate. Voi che ne pensate?

cestini confezionati

I cestini confezionati e pronti per essere consegnati da Babbo Natale

cestino 1

Il primo cestino all’uncinetto, di forma quadrata

cestino 2

Il secondo cestino, rotondo con il risvolto

cestino 3

Il terzo cestino, rotondo con i manici

crema nocciole

I barattoli di crema di nocciole con le etichette che ho realizzato e (molto pazientemente) ritagliato!

marmellata

Marmellata di prugne

olive

Olive sott’olio

tappi

Le etichette anche sui tappi, da me realizzate e (sempre molto pazientemente) tagliate!

Alla prossima followi!

Buone feste

Fra

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: